GeMiTo cantine: Cantina Zatti

 

3 GENERAZIONI DI PASSIONE

 

Sono gli anni ’50 quando Gino Zatti, ragazzo della Valtrompia e avventuriero di esperienze, comincia per la prima volta la sua storia col vino, commerciando il prodotto nei vari locali e nelle strutture ricettive della zona. Verso la fine del decennio Gino, insieme alla sua famiglia, si trasferisce dalla Valtrompia alla Valtènesi, dove il nuovo ambiente collinare e mite lo convince a inseguire un sogno: coltivare finalmente le proprie viti e produrre un vino tutto suo. Grazie alla voglia di fare e al suo forte spirito imprenditoriale, Gino fonda un’azienda di lavorazione del ferro, che gli permette al contempo sia di mantenere le esigenze della famiglia che garantirgli la capacità economica necessaria per l'acquisto di alcuni vigneti. Comincia così la produzione del primo vino Zatti, sulle verdi colline del piccolo paese di Calvagese della Riviera, nell'anfiteatro morenico della Valtènesi a pochi chilometri dal lago di Garda, il luogo in cui Gino si è trasferito e che così profondamente ha imparato ad amare.

 

Per Zatti il vino viene concepito come prodotto naturale, frutto di un processo attento che guarda alla pianta e al frutto, e che vede la mano dell’uomo e il processo di trasformazione come un’esperienza che rispetti le qualità dell’elemento naturale. Infatti curano personalmente ogni dettaglio con le proprie mani, attraverso le conoscenze acquisite nel tempo e i preziosi consigli delle persone qualificate che la compongono: questo sia in cantina che in vigneto, dalla potatura invernale all'imbottigliamento dei vini. Il vino si fa in campagna, non in cantina. Le caratteristiche del suolo si esprimono nell'uva, e dall'uva poi si tramandano nel vino: è fondamentale conservare queste caratteristiche inconfondibili e particolari.  Questa la filosofia di Zatti.

Nel 2014 hanno deciso di compiere un passo importante, ampliando la produzione per soddisfare le esigenze di un pubblico più vasto. L’occasione ha permesso di intraprendere il processo di conversione all'agricoltura biologica; dalla vendemmia 2018 sono certificati bio, una svolta naturale, in sintonia con la passione che nutrono nei confronti dell’ambiente cui appartengono. Lavorare seguendo la natura vuol dire avere un prodotto sincero, di personalità, che esprime il segno delle annate, le sfumature che contraddistinguono ogni singolo appezzamento. 

biologico GeMiTo

  • gemito - GEP- GARDA RIESLING RENANO DOC -  2017 - Cantina Zatti - vino
  • gemito - GEP- GARDA RIESLING RENANO DOC -  2017 - Cantina Zatti - vino
  • gemito - GEP- GARDA RIESLING RENANO DOC -  2017 - Cantina Zatti - vino
  • gemito - GEP- GARDA RIESLING RENANO DOC -  2017 - Cantina Zatti - vino
Promozione
Cantina Zatti

GEP- GARDA RIESLING RENANO DOC - 2017

€14,00